Sicilia, divieto di legalità.

Questa galleria contiene 1 foto.

In riferimento al voto Siciliano (consentitemi l’ultima considerazione e non ci torno più su) al di la di quello che i vari Di Maio, Di Battista e Grillo stanno dichiarando in questi giorni, molti stanno sottovalutando un aspetto importante: su 70 … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

M5S dopo Sicilia: analisi del voto.

Questa galleria contiene 1 foto.

Anche se Musumeci ha vinto in Sicilia, il M5S è l'unica vera forza politica che può dirsi realmente soddisfatta dell'esito elettorale, il Movimento fondato da Beppe Grillo infatti ha doppiato o addirittura triplicato gli altri partiti in tutti i collegi.  … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

Tutti Rosatellum col culo degli altri

Questa galleria contiene 1 foto.

Nell’indifferenza generale si sta approvando a Roma l’ennesima legge elettorale che manderà in Parlamento un esercito di nominati. Tuttavia in questo particolare momento storico, il Rosatellum ha un disegno ben preciso: garantire l’ingovernabilità. Il fatto che la legge stia passando … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

La Storia a senso unico

 

La storia non ha rispettato né reso giustizia a tutti quelli che quel famoso 25 Aprile 1945 erano dall'altra parte della barricata, quelli cioè che hanno riconosciuto nell'arrivo degli Alleati ciò che effettivamente era: un'invasione alla quale poi è seguita una resa dei conti voluta ed applicata da sciacalli usurpatori che si erano assunti la paternità di una 'liberazione' che, con le sole loro forze, non avrebbero mai raggiunto. È risaputo ormai che i partigiani, dopo che fu dato l'annuncio della liberazione, applicarono la giustizia sommaria nei confronti degli inermi.

Quelli che non hanno mai mollato sapevano a cosa andavano incontro ma lo hanno fatto con onore, differenziandosi dal resto della massa volta-bandiera che la sera era fascista e la mattina antifascista. La "Meglio Italia" accettò il marchio dell'infamia proveniente dalla sconfitta a tal punto che anche gli Americani gli concessero, in molti casi, gli onori delle armi.

Non mi interessa la fine del Duce che pure mi indigna per la sua crudeltà e vorrei a tal proposito che tanti benpensanti antifascisti e pacifinti che hanno criticato l'esecuzione di Gheddafi si ricordassero che Mussolini fu appeso già morto, a mo' di sfregio a testa in giù, a Piazzale Loreto.

Il mio pensiero ed il mio ricordo vanno molto di più al destino che fu di tanti ragazzi in armi che fino all'ultimo hanno combattuto per la Patria credendo con fede di stare dalla parte giusta, di tutti quei cittadini che furono fascisti fino alla fine che furono prelevati dalle loro case e mai più rivisti, di tutte le donne che furono vittime della violenza delle famose "Marocchinate" eseguite ad opera dei reparti Maghrebini a seguito dei Francesi ed a tutti quelli che pensarono fino all'ultimo che era meglio vivere un giorno da leone che cento anni da pecora.

Per me il 25 Aprile non sarà mai nulla fino a quando la dignità di questi cittadini non verrà riconosciuta dalla storia. La revisione è già in corso, presto si ristabilirà la verità.

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

Scuola e Comune, competenze a confronto

Sempre più mamme di bambini frequentanti la scuola primaria e secondaria (era così brutto dire elementari e medie?) mi cercano per sottopormi quesiti riguardo le competenze del Comune e del Dirigente Scolastico nell'organizzazione del meccanismo che tiene in moto quel grande motore che è la scuola pubblica. 

Siccome c'è molta disinformazione in campo, spesso orchestrata ad arte, in allegato pubblico un documento molto chiaro che specifica le competenze dei vari soggetti che compongono questa evoluta galassia. 

Cari genitori, questo documento è molto chiarificatore e contiene spiegazioni semplici ed a portata di mano. Leggetelo con attenzione perché vi aiuterà ad indirizzare al meglio le varie segnalazioni da fare e le varie figure da sollecitare, a seconda della situazione.

Grazie.

COMPETENZE E RESPONSABILITA' ALL'INTERNO DELLA SCUOLA

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

“Piddini Brancaleoni”

Da Roma ad Amalfi sempre più ridicoli.

Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

Rinasce l’Eretico

Trascorsi molti mesi dalla vittoria della compagine elettorale #Liberi alle ultime elezioni amministrative comunali, è giunta l'ora di ricominciare le pubblicazioni dell'Eretico. Questo periodo di pausa mi è stato utile a ripensare il ruolo di un blog che fin dalle … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento